6 Aprile 2017

Una gamma di accessori sempre più completa

Una gamma di accessori sempre più completa è quella che #Kuchenitalia è in grado di fornire su tutte le cucine del suo catalogo.

Molti accessori sono già conosciuti e apprezzati: citiamo fra di essi la possibilità di ottenere l’illuminazione, rigorosamente a basso consumo, nel profilo gola di apertura e sullo zoccolo, con l’effetto di creare nel nostro ambiente cucina un effetto suggestivo insieme ad una accresciuta funzionalità, oppure i sistemi di illuminazione sottopensile e quelli interni al pensile comandabili anche dal telecomando.

Se invece parliamo di spazio non possiamo non citare la possibilità di sfruttare lo zoccolo per cassetti supplementari o per aumentare la profondità dei cestoni in senso verticale, con notevoli vantaggi nello stivaggio di bottiglie o nella più razionale distribuzione dei contenitori per la raccolta dei rifiuti differenziata.

Altri accessori dedicati alla funzionalità sono rappresentati dalla grande varietà di opzioni per i cestoni e ripiani estraibili dedicati all’angolo, mentre nel caso dei pensili un grande aiuto all’accessibilità viene dai sistemi di apertura automatica e dalla possibilità di abbassare tutto il contenuto del pensile con meccanismi perfettamente bilanciati.

Oggi si aggiungono nuove soluzioni intelligenti per rendere il nostro ambiente cucina ancora più pratico e sicuro da usare. Un esempio fra tutti è rappresentato dalle comode prese elettriche incassate nei gamboni in acciaio delle penisole o nei distanziali posizionati fra i piani d’appoggio. Un accorgimento che consente di evitare ogni sorta di filo volante dove nella migliore delle ipotesi rischiamo di inciampare.

,
Text Widget
Aliquam erat volutpat. Class aptent taciti sociosqu ad litora torquent per conubia nostra, per inceptos himenaeos. Integer sit amet lacinia turpis. Nunc euismod lacus sit amet purus euismod placerat? Integer gravida imperdiet tincidunt. Vivamus convallis dolor ultricies tellus consequat, in tempor tortor facilisis! Etiam et enim magna.